Alberto Manguel

19Apr10

Vale anche per i traduttori

«Virginia Woolf (o quizás fue Somerset Maugham) dijo que para escribir un buen libro hay tres reglas, pero que, desafortunadamente, nadie sabe cuáles son. Forzado a dar consejo a quien quiere escribir, sugiero seis cosas: 1. Leer. 2. Leer. 3. Leer. 4. Leer. 5. Leer. 6. Leer.»

Inchiesta “La derrota de la página en blanco”, Babelia, supplemento El País, 17 aprile 2010.

˜

«Virginia Woolf (o forse fu Somerset Maugham) disse che per scrivere un buon libro le regole sono tre, ma che purtroppo nessuno sa quali siano. Trovandomi costretto a fornire un consiglio a chi vorrebbe scrivere, suggerisco sei cose: 1. Leggere. 2. Leggere. 3. Leggere. 4. Leggere. 5. Leggere. 6. Leggere.»

Traduzione mia.


No Responses Yet to “Alberto Manguel”

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: